CORRETTORE PH MENO LIQUIDO per piscina


Disponibilità: disponibile
Spedizione: Gratuita
Codice: PH-MENO-LQ
Note:
A partire da 35,00 / cad. (iva 22% inclusa)

Paga in 3 rate senza interessi

Spedito in 24h Spedizione gratuita Spedizione sicura in ADR

Hai domande sul prodotto?

CORRETTORE PH MENO LIQUIDO per piscina

A partire da 35,00 / cad.
(iva 22% inclusa)

Scegli le opzioni disponibili

Correttore pH meno liquido confezione da 10 kg

Cod. PB1584010

€ 35,00 / cad.

Spedizione gratuita

Spedito in 24h

Consegna stimata tra il 27/05 e il 28/05
se ordini entro 3 ore

Q.tà 

Correttore pH meno liquido confezione da 25 kg

Cod. PB1584025

€ 73,00 / cad.

Spedizione gratuita

Consegna stimata tra il 29/05 e il 03/06
se ordini entro 3 ore

Spedizione sicura in ADR

Q.tà 


 

Correttore di pH basico liquido

Spedizione prodotti chimici corriere espresso ADR



CORRETTORE PH MENO LIQUIDO specifico per abbassare il valore del pH in acque di piscina: effetto rapido, esente da cloruri, massimizza l’azione dei prodotti sanificanti (pH compresi 7,2-7,6), effetto tampone.

Indispensabile per ripristinare il valore del pH quando supera 7,6.

Avere un pH compreso tra 7,2 e 7,6 ottimizza l'azione dei prodotti sanificanti prevenendo la formazione di incrostazioni, lo sviluppo di clorammine (trattamenti al cloro), limita fenomeni di torbidità ed evita irritazione a pelle, occhi, mucose. Contiene speciali componenti che in acqua creano effetto tampone per evitare brusche variazioni del pH.




Attenzione: per l'utilizzo è necessario seguire le istruzioni riportate sul flacone del prodotto..
Prodotto idoneo alla vendita al pubblico rif. Reg. 1148/2019 relativo all'immissione sul mercato e all'uso di precursori di esplosivi.

 

 

 

Identificazione e concentrazione

Acido solforico 15%

Composti ad effetto tampone >10%

Additivi stabilizzanti: <5%

 

I componenti sono di alta purezza, idonei per trattamento acque di piscina.

 

 

Utilizzo

Funzione

Correttore liquido per abbassare il valore del pH nelle acque di piscina.

 

Dosaggi

Per un'ottimale gestione della piscina mantenere sempre il pH tra 7,2 e 7,6.

Distribuire il prodotto sull'acqua della piscina preferibilmente a tarda sera, in assenza di bagnanti e con l'impianto di filtrazione in funzione.

Le dosi di seguito consigliate sono indicative in quanto dipendono dall'alcalinità e durezza dell'acqua, dalla climatologia, dalla composizione chimica dell'acqua usata per effettuare i reintegri ecc..

Si consiglia di fare aggiunte graduali: introdurre in piscina parte della dose suggerita, verificare dopo 2-3 ore dall'aggiunta il valore del pH: introdurre alto prodotto se necessario fino ad arrivare ad avere il pH desiderato.

 

DOSE DI UTILIZZO: per aggiunte manuali circa 900-1100 gr per abbassare il valore del pH di 0,1 unità ogni 100 metri cubi di acqua.

 

CORRETTORE PH MENO LIQUIDO è un prodotto specifico anche per essere dosato in acqua di piscina tramite pompe dosatrici o ancora meglio mediante sistemi automatici di rilevamento e regolazione del pH.

 

 

Condizioni per immagazzinamento sicuro

- Conservare fuori dalla portata dei bambini.
- Non mescolare insieme ad altri prodotti chimici.
- Non mangiare, non bere o fumare durante l'utilizzo.
- Conservare lontano da fonti di calore, non a diretta esposizione solare, in luogo fresco.
- Richiudere bene la confezione dopo l'uso e mantenerla in posizione verticale.

 

 

Misure in caso di rilascio accidentale

- Utilizzare una protezione respiratoria adeguata. Indossare i dispositivi di protezione individuale prima dell'intervento. Fornire un'adeguata ventilazione.

- In caso di rovesciamento, perdite, emissione di gas: piccoli quantitativi possono essere eliminati con abbondante acqua tenendo in considerazione l'effetto di cloro attivo sulle acque riceventi o sull'impianto di trattamento sulle acque di scarico.

In alternativa possono essere raccolti in contenitori puliti e asciutti e distrutti per riduzione con sodio solfito in condizioni estremamente controllate e con personale esperto.
Se il prodotto raccolto è umido o contaminato con prodotto reattivo neutralizzare il più presto possibile.

 

 

Informazioni per i consumatori in base al Regolamento CLP dell'ECHA (Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche)

CLASSIFICAZIONE

Corrosione cutanea, categoria 1A
Lesioni oculari gravi, categoria 1

 

INDICAZIONI DI PERICOLO

Etichettatura di pericolo ai sensi del Regolamento (CE) 1272/2008 (CLP) e successive modifiche ed adeguamenti.

 

Pittogrammi ECHA

Avvertenze : Pericolo

 

Indicazioni di pericolo

- H314  Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari

 

Consigli di prudenza

- P260 Non respirare i fumi / i gas / la nebbia / i vapori / gli aerosol
- P264 Lavare accuratamente le mani dopo l’uso
- P280 Indossare guanti / indumenti protettivi e proteggere gli occhi / il viso
- P305+P351+P338 IN CASO DI CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo. Continuare a sciacquare
- P303+P361+P353 IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE (o con i capelli): togliersi di dosso immediatamente tutti gli indumenti contaminati. Sciacquare la pelle o fare una doccia
- P301+P330+P331P310 IN CASO DI INGESTIONE: sciacquare la bocca. NON provocare il vomito. Contattare immediatamente un CENTRO ANTIVELENI / un medico
Contiene: acido solforico
INDEX 016-020-00-8

 

Consigli per l’uomo e l’ambiente: il prodotto ha un effetto corrosivo sui tessuti umani, con la possibilità di danneggiare le vie respiratorie, gli occhi, la pelle e l’intestino. Effetti locali potrebbero verificarsi su scala locale a causa del pH. Altamente reattivo con l’acqua. Non versare acqua sul prodotto. In base ai dati disponibili, il prodotto non contiene sostanze PBT o vPvB in percentuale ≥ a 0,1%.

 

 

 

 

Trasporto in sicurezza ADR

Trasporto prodotti chimici in ADRBSVillage si impegna costantemente per tutelare la sicurezza dei suoi clienti e l'integrità di ogni singolo prodotto. 
Per questo la maggior parte dei nostri prodotti chimici viene spedita e consegnata con corriere specializzato nel trasporto e logistica di merci pericolose ADR con mezzi dedicati e appositamente allestiti.

L'ADR (normativa che regola il trasporto su strada di merce pericolosa) ha l'obiettivo di prevenire ed eliminare tutti i rischi che possono coinvolgere l'integrità delle persone, il danneggiamento delle merci e l'inquinamento ambientale.
Ogni spedizione è sottoposta infatti a rigidi controlli. Viene verificata la conformità della merce e della documentazione ad essa allegata garantendo che tutte la fasi della distribuzione siano in linea con la normativa ADR vigente.

Per effettuare questo tipo di trasporti, i tempi di consegna possono essere leggermente più lunghi rispetto a quelli dei corrieri espressi non specializzati. Questa è una condizione fondamentale per garantire la massima sicurezza su ogni spedizione di prodotti chimici.

 

Il servizio di consegna rispetta la normativa sul trasporto dei prodotti pericolosi, come da obbligo di legge ADR 2019.

 

  • Se il tuo acquisto rientra nei casi previsti della normativa ADR, la merce ti sarà consegnata con corriere specializzato in ADR.

 

 

 

 

 

Aggiungi al carrello

Ultime recensioni

Richiedi informazioni sul prodotto

Grazie a questo modulo potrete contattarci per informazioni tecniche o commerciali. Faremo il possibile per dare una risposta ai Vostri dubbi. Il Nome e l'Email sono obbligatorie. Consigliamo di inserire un recapito telefonico.
Nome *:
Email *:
Telefono *:
Seleziona il tipo di informazione che stai cercando:
Seleziona...
    Scrivi sinteticamente la tua richiesta di informazioni:
    Come mai hai deciso di contattarci?
    Seleziona...

      Prodotti che potrebbero interessarti


      Torna in: Regolatori di PH