OSSIGENO GRANULARE attivo per piscina


Disponibilità: disponibile
Spedizione: Gratuita
Codice: 1312-5PS
Note:
A partire da 83,00 / cad. (iva 22% inclusa)

Paga in 3 rate senza interessi

Spedizione gratuita

Hai domande sul prodotto?

OSSIGENO GRANULARE attivo per piscina

A partire da 83,00 / cad.
(iva 22% inclusa)

Scegli le opzioni disponibili

Ossigeno granulare confezione da 5 kg

Cod. PB1550005

€ 83,00

Spedizione gratuita

Consegna stimata tra il 20/06 e il 25/06
se ordini entro 1 ora

Q.tà 

Ossigeno granulare confezione da 10 kg

Cod. PS1126005NO

Spedizione gratuita


Fuori produzione

Prodotti utili che potrebbero interessarti


 

Ossigeno granulare per acqua piscina




L' OSSIGENO GRANULARE è un composto ossidante granulare che libera in acqua ossigeno attivo granulare in modo rapido.
E' adatto per il trattamento dell'acqua di Spa, Vasche idromassaggio e piscine sia riscaldate che non.

Non produce odori sgradevoli, né irrita gli occhi e le mucose. Idoneo anche ad attivare il bromo usato in impianti riscaldati.
Compatibile con prodotti a base di cloro. Non apporta stabilizzante (acido isocianurico) all'acqua trattata.

L'ossigeno attivo è un'alternativa al trattamento con il cloro. Il prodotto attivo è notevolmente meno aggressivo nei confronti della pelle, delle mucose e dei capelli rispetto ai trattamenti standard. Crea in modo naturale un'acqua limpida e cristallina.
Svolto il suo compito, non rilascia residui pericolosi e a differenza del cloro non vi è odore o bruciore agli occhi. Inoltre, non apporta acido isocianurico nell'acqua.



Attenzione: per l'utilizzo è necessario seguire le istruzioni riportate sul flacone del prodotto.

 

 

 

Identificazione e concentrazione

Bis(perossimonosolfato)bis(solfato) di pentapotassio: 100%

 

 

Utilizzo

Funzione

Prodotto granulare a base di ossigeno per il trattamento delle acque delle piscine.

 

Dosaggi

Controllare il pH dell'acqua in piscina e fare in modo che sia compreso tra 7,2 e 7,6.

 

TRATTAMENTO INIZIALE: circa 200 gr di prodotto ogni 10 mc di acqua (2 kg ogni 100 mc).

TRATTAMENTO DI MANTENIMENTO: circa 100 gr ogni 10 mc d'acqua (1 kg ogni 100 mc) da aggiungere una volta a settimana, preferibilemente a tarda sera in assenza di bagnanti in acqua.

 

Per la riattivazone del bromo la dose di questo prodotto è di circa 2 kg ogni 100 mc d'acqua (20 gr per 1 mc) con frequenza di una volta a settimana per SPA e ogni 7-15 giorni per piscine riscaldate.

Con i trattamenti ad ossigeno si consiglia l'impiego del prodotto antialghe multifunzione.

 

Non contiene acido isocianurico, quindi non aumenta la concentrazione di stabilizzante, che da normativa deve essere < 75mg/L

Non lascia residui nell'acqua. La balneazione è possibile dopo solo tre ore dal trattamento

Prodotti di alta qualità che deriva da stabilimenti produttivi Italiani

Idoneo per persone allergiche al cloro, bambini, ecc: non rilascia odori fastidiosi

La versione granulare è compatibile con i trattamenti a base di cloro (cloro liquido, dicloro, tricloro, ipoclorito di calcio) e quindi è possibile effetturare trattamenti combinati cloro/ossigeno granulare che riducono:
l'odore caratteristico dei clorati, l'aggressività dei clorati, il consumo dei clorati.

 

 

Condizioni per immagazzinamento sicuro

- Conservare fuori dalla portata dei bambini.
- Non mescolare insieme ad altri prodotti chimici.
- Non mangiare, non bere o fumare durante l'utilizzo.
- Conservare lontano da fonti di calore, non a diretta esposizione solare, in luogo fresco.
- Richiudere bene la confezione dopo l'uso e mantenerla in posizione verticale.

 

 

Misure in caso di rilascio accidentale

- Utilizzare una protezione respiratoria adeguata. Indossare i dispositivi di protezione individuale prima dell'intervento. Fornire un'adeguata ventilazione.

- In caso di rovesciamento, perdite, emissione di gas: piccoli quantitativi possono essere eliminati con abbondante acqua tenendo in considerazione l'effetto di cloro attivo sulle acque riceventi o sull'impianto di trattamento sulle acque di scarico.

In alternativa possono essere raccolti in contenitori puliti e asciutti e distrutti per riduzione con sodio solfito in condizioni estremamente controllate e con personale esperto.
Se il prodotto raccolto è umido o contaminato con prodotto reattivo neutralizzare il più presto possibile.

 

 

Informazioni per i consumatori in base al Regolamento CLP dell'ECHA (Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche)

CLASSIFICAZIONE

- Tossicità acuta, categoria 4 
- Corrosione cutanea, categoria 1B 
- Lesioni oculari gravi, categoria 1
- Pericoloso per l`ambiente acquatico, tossicità cronica, categoria 3

 

INDICAZIONI DI PERICOLO

Etichettatura di pericolo ai sensi del Regolamento (CE) 1272/2008 (CLP) e successive modifiche ed adeguamenti.

 

Pittogrammi ECHAPittogrammi ECHA

Avvertenze : Pericolo

 

Indicazioni di pericolo

- H302  Nocivo se ingerito
- H314  Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari
- H412  Nocivo per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata
- EUH208  Contiene: Perossodisolfato di dipotassio. Può provocare una reazione allergica

 

Consigli di prudenza

- P101  In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto
- P102  Tenere fuori dalla portata dei bambini
- P280  Indossare guanti / indumenti protettivi e proteggere gli occhi / il viso
- P303+P361+P353  IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE (o con i capelli): togliersi di dosso immediatamente tutti gli indumenti contaminati. Sciacquare la pelle [o fare una doccia]
- P305+P351+P338  IN CASO DI CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo. Continuare a sciacquare
- P310  Contattare immediatamente un CENTRO ANTIVELENI / un medico
- P405  Conservare sotto chiave
- P501  Smaltire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione locale/nazionale/internazionale
Contiene: BIS (PEROSSIMONOSOLFATO) BIS (SOLFATO) DI PENTAPOTASSIO - IDROGENOSOLFATO DI POTASSIO

 

In base ai dati disponibili, il prodotto non contiene sostanze PBT o vPvB in percentuale ≥ a 0,1%.

 

 

 

Aggiungi al carrello

Ultime recensioni

Domande & Risposte

da Valerio

Questo prodotto è compatibile con piscine a sale? Ho dei problemi con l'elettrolisi nei mesi caldi quindi aggiungevo cloro per aumentare il cloro. Posso utilizzare l' ossigeno?


Risposta da BSVillage

L'ossigeno è compatibile con il Cloro. Non ci sono effetive controindicazioni in questo caso, anche se l'ufficio tecnico consiglia per una clorazione shock di utilizzare sempre il cloro granulare.


Richiedi informazioni sul prodotto

Grazie a questo modulo potrete contattarci per informazioni tecniche o commerciali. Faremo il possibile per dare una risposta ai Vostri dubbi. Il Nome e l'Email sono obbligatorie. Consigliamo di inserire un recapito telefonico.
Nome *:
Email *:
Telefono *:
Seleziona il tipo di informazione che stai cercando:
Seleziona...
    Scrivi sinteticamente la tua richiesta di informazioni:
    Come mai hai deciso di contattarci?
    Seleziona...

      Prodotti che potrebbero interessarti


      Torna in: Ossigeno attivo per piscine